Tag

, , ,

Chanel-Coco-Mademoiselle-e1342634604620

Oggi Michela ci parla di quello che è diventato uno dei grandi classici Chanel: 

E’ verità universalmente riconosciuta che ogni donna dovrebbe avere sulla propria toilette più di una boccettina di profumo: ci sono quelli delle occasioni speciali, quelli legati a particolari ricordi o a persone a noi care, e poi c’è la fragranza di tutti i giorni, quella che una volta indossa ci calza come un abito realizzato su misura, ci rappresenta e ci identifica, facendosi sentire protette e a casa.

Per me quella fragranza è Coco Mademoiselle, essenza creata per la Maison Chanel per prima volta nel 1978 dal mastro profumiere Jacques Polge e il cui successo è arrivato, però, solo nel 2001, anno in cui è stato lanciata sul mercato dell’alta profumeria.

Nel 2002 Coco Mademoiselle si è aggiudicato il premio FiFi Award per il “miglior profumo europeo dell’anno”.

Come suggerisce il nome stesso, il Coco Mademoiselle è un profumo pensato per un pubblico più giovanile rispetto a quello sofisticato tipico delle altre fragranze made Chanel: ha un carattere brioso e sbarazzino, che si percepisce perfettamente dallo spot ideato dal regista inglese Joe Wright (2007) in cui una Keira Knightley versione byker sfreccia lungo le strade parigine in sella a una grintosa motocicletta.

Il cortometraggio è chiaramente un omaggio all’audacia e alla determinazione di Coco Chanel, che con il suo carisma riuscì a imporsi in un mondo ancora fortemente maschile e maschilista, creando una moda per donne libere e sicure di sé.

Coco Mademoiselle appartiene alla categoria di profumi floreali verdi, e ha come note di testa il curaçao tunisino, il bergamotto, l’arancia e il mandarino; come note di cuore l’ylang- ylang, la rosa, la mimosa e il ciclamino italiano; e, infine, per note di coda il vetiver di haiti, la vaniglia bourbon, il patchouli indonesiano, l’opoponax, il muschio bianco e le fave tonka.

La fragranza è davvero molto buona ed è diventata in pochissimo tempo una delle mie preferite: è fresca, ma allo stesso tempo intensa, ha un carattere forte ma è delicata, è fiorita con un vago sentore orientale e, una volta applicata sulla pelle, perdura tantissime ore.

Il packaging è sobrio e delicato in perfetto stile Coco, un flaconcino rettangolare trasparente impreziosito con un tappo anch’esso trasparente e una semplice etichetta: niente fronzoli, Coco Mademoiselle arriva dritto al cuore.

La fragranza è disponibile in 4 diverse concentrazioni, ognuna presente sul mercato in diverse tipologie di prodotto:

– come estratto: disponibile in versione estratto in flacone e estratto vaporizzatore da borsetta;

– come eau de perfum: eau de perfum vaporizzatore, eau de parfum twist and spray e eau de parfum flacone;

– come eau de toilette: eau de toilette vaporizzatore, eau de toilette vaporizzatore ricaricabile da 50 o da 60 ml, eau de toilette twist and spray;

– come prodotti da bagno e per il corpo: questa categoria spazia del sapone da bagno, al gel schiumogeno per la doccia, al deodorante, alla crema per il corpo, all’ emulsione idratante per il corpo, alla brume fresca per il corpo, all’olio vellutato per il corpo fino al profumo per capelli.

PA2010_04_0023-1024x969 gl_5140af88-02e0-4119-ad66-36140aa613db imageproc26.php_

Annunci