Tag

, , ,

Cyber garden

Dopo la ricerca di un’essenza “persona” con So Nude, Ennio Capasa con il suo nuovo Cyber Garden si muove alla ricerca del rapporto fra uomo e natura. Nel suo stile sempre tra il moderno ed il futurista, ci fa intravvedere non boschi e pascoli, ma giardini pensili, pareti vegetali, giardini zen ordinati e minimalisti, in cui la natura è… distillata per agevolare il ritorno della mente a se stessa ed all’essenza del mondo.

Ennio Capasa, così ci descrive il suo nuovo lavoro: “Cyber Garden è una fragranza ispirata ad una visione futuristica, una proiezione virtuale di come sarà un giardino del futuro. L’essenza è la destinazione di un viaggio della nostra immaginazione. Pelle, piante e molecole si fondono per creare una perfetta armonia tra scienza e natura. Per questo progetto mi sono ispirato a Costume National Ayoama Complex (CNAC), il nostro store di Tokyo. CNAC è uno sguardo al futuro, un luogo dove il concetto di retail tradizionale viene ripensato. All’interno dello store si trova un’area lounge dove ho creato insieme all’artista botanico Patrick Blanc un maestoso giardino verticale che sottolinea il legame inderogabile tra l’estetica di Costume National, l’arte e la natura. Cyber Garden è ‘il giardino del futuro’, dove l’inaspettato e il tecnologico creano insieme un luogo senza confini, senza limiti, dove natura e molecole vivono in perfetto equilibrio”.

Dalla rassegna stampa della casa:

“Capasa ed il naso Antoine Lie hanno collaborato in sinergia per creare questa inusuale scia olfattiva. Una fragranza fredda e avvolgente in cui l’energia di etere verde, pepe rosa, bergamotto e pompelmo e l’elettricità del vinile associata a foglie di violetta, geranio, zafferano si fondono con il seducente calore del muschio ibrido, accompagnato da vetiver, patchouli, opoponax, labdano.

Il classico flacone maschile dei profumi del marchio si accende di un innovativo verde cromato. Il logo Cyber Garden è realizzato in argento a rilievo. Anche l’astuccio, verde metallizzato come la bottiglia, ha un effetto soft-touch ed il logo stampato argento a caldo.

Nell’immagine della campagna pubblicitaria, un uomo immerso in un’essenza verde viene condotto verso una natura virtuale. L’uomo appare in simbiosi con la natura. L’interprete di questo concetto è Pierre Debusschere, un artista visivo che ha realizzato servizi fotografici per le più importanti testate internazionali e campagne pubblicitarie moda.”

Cyber Garden pareti vegetali pareti vegetali pareti vegetali

Annunci