Tag

, ,

Jacquard Etro

Dalla rassegna stampa Etro questa bella introduzione a Jacquard, il nuovo profumo Etro, dopo Rajasthan

La femminilità come un giardino rigoglioso e assolato, un paesaggio fatto di equilibri delicati, capace di offrire ai sensi mille afumature e angoli di personalità intriganti e misteriose.

Così Jacquard, profumo luminoso, teneramente fiorito ma consapevole, che rende omaggio all’antica arte della tessitura a telaio, una tradizione ricca di storia e fascino, nella quale Etro affonda le sue radici di artigianalità e ricercatezza. Come un tessuto prezioso, impalpabile e lungamente desiderato, l’ultima fragranza della  maison offre molteplici sfumature e sensazioni, nascoste tra la trama e l’ordito delle sue note inebrianti.

L’intensità del Bergamotto, dell’Angelica, del Pepe Nero e dell’Elemi colpiscono immediatamente i sensi, aprendo la strada alle sensazioni più mature del Burro d’Iris, del Gelsomino Sambac e dell’Ylang Ylang, che intrecciano le loro malie con la forza del Vetiver e del Sandalo, lasciando infine una memoria di Violetta, di Legni e Muschio persistenti e rotondi.

Jacquard  Perfume by Etro

Un nuovo profumato capitolo pieno di fascino e suggestioni, contenuto in un flacone prezioso, rivestito di fiori dipinti a mano, dai colori delicati e vibranti, che rimandano istintivamente alla ricchezza e allo stile delle Collezioni Etro.

Un profumo che evoca nostalgie esotiche e seduzioni appassionate, espressione di una personalità originale e autentica, capace di sussurri insinuanti come di suoni poderosi, per una femminilità dalle infinite sfaccettature che  ama muoversi in un universo fatto  di eleganza, di viaggi e di storia.

Annunci