Tag

, ,

Chanel Le Blanc

L’uso di un buon primer, dopo aver pulito ed idratato la pelle, consente al make-up di ottenere risultati migliori in termini non solo di tenuta, ma anche di valorizzazione dei colori che andrò via via ad applicare.

Le Blanc di Chanel ha la funzione di illuminare l’incarnato ma anche di correggere le imperfezioni, grazie a speciali pigmenti riflettori della luce e correttori del colore.

È anche un prodotto curativo. L’estratto di hamamelis agisce sui pori dilatati. Il derivato di alghe brune è un autentico anti-fatica. L’estratto di liquirizia rende il colorito uniforme e luminoso.

Chanel Le Blanc Flaco

Può essere usato in tanti modi.

  • Su tutto il viso, da solo o sotto il fondotinta.
  • Sui punti chiave del viso per rilevarne, quasi scolpirne, i punti di forza: centro della fronte, parte alta degli zigomi, e mento.
  • Sulle zone da correggere (rughe, pori dilatati, rossori, discromie) per attenuare le imperfezioni.
  • Miscelato al fondotinta per rendere il fondo più chiaro e luminoso, per un effetto luminosità estrema. Nonostante la convinzione radicata in molte, che il fondotinta debba dare colore al viso, ricordo che nulla ringiovanisce di più di una pelle chiara e luminosa.
Annunci